Dune film: tutto ciò che dovete sapere dei due capitoli della saga

Anna Montesano

Dune film parte 1 e parte 2

Dopo la Parte 1, il 28 febbraio 2024 esce in Italia il sequel del film Dune, la Parte 2, secondo capitolo dell’adattamento cinematografico del celebre romanzo di fantascienza di Frank Herbert, diretto da Denis Villeneuve. Prima di addentrarci nella trama e nei dettagli di Dune 2, è bene ricapitolare velocemente cos’è accaduto nel primo film con un riassunto.

Dune – Parte 1 e 2, cos’è accaduto nel primo film? Il riassunto

Il pianeta Arrakis e la lotta per il possesso della spezia

Partiamo col ricordare che Dune – Parte 1 racconta la prima metà del romanzo di Frank Herbert. Il film è uscito nel 2021 e si svolge su Arrakis, un pianeta desertico ricco di una sostanza chiamata spezia, fondamentale per il viaggio interstellare e per il controllo dell’universo. L’ambito possesso di questa particolare sostanza è il fulcro di una serie di forti ostilità che caratterizzano l’intera storia.

La trama ruota attorno alla famiglia nobiliare degli Atreides, guidata dal Duca Leto Atreides, che ottiene il controllo di Arrakis dall’imperatore Padishah Shaddam IV. Leto, accompagnato dalla sua consorte Lady Jessica e dal figlio Paul (Timothée Chalamet), si trasferisce su Arrakis per assumere il controllo della produzione della spezia. Arrakis è però un pianeta ostile e pieno di insidie. La famiglia Atreides si trova ben presto coinvolta in un intricato gioco di potere e intrighi politici. Leto cerca di stabilire un governo giusto e equo, ma si trova presto a fronteggiare le forze nemiche, in particolare la Casa Harkonnen, che prima controllava Arrakis e ora cerca di riprendere il controllo.

Leggi anche: Dune 2, Zendaya parla del finale del film: “Sarà doloroso”

Il destino di Paul Atreides

Paul Atreides, intanto, inizia a scoprire i segreti del pianeta e del suo popolo indigeno, i Fremen. Il figlio del Duca ed erede dunque all’impero di Arrakis è tormentato da sogni e visioni che gli mostrano il suo destino e il suo intrinseco rapporto con i Fremen; in particolare con Chani (Zendaya).

Paul inizia dunque a comprendere il suo destino e il ruolo che deve svolgere nel futuro di Arrakis e dell’universo stesso. Scopre di essere parte di una profezia antica che lo vede come il Messia dei Fremen (l’eletto), destinato a condurli alla libertà e alla vittoria contro le forze oppressive. Oltre alle visioni, Paul Atreides è dotato di altre capacità particolari, ereditate dalla madre che è una strega Bene Gesserit. Sarà proprio lei la prima ad intuire il potenziale degli figlio e, soprattutto, dei suoi sogni.

L’incontro con i Fremen e il finale

Durante la sua permanenza su Arrakis, la famiglia Atreides subisce un tradimento orchestrato dall’ambizioso Barone Vladimir Harkonnen, che causa la morte del Duca Leto e costringe Paul e Lady Jessica a fuggire nel deserto. Qui i due vanno alla ricerca dei Fremen. Dopo un terribile incontro con il verme delle sabbie, Paul e Jessica vengono catturati da un gruppo di Fremen capitanati da Stilgar. L’accoglienza è inizialmente ostile: Stilgar è pronto a fare di Paul uno dei loro e ad addestrarlo ma non è disposto a fare lo stesso con sua madre.

Per essere accettato tra i Fremen Paul deve scontrarsi con un campione dei Fremen e vincere, uccidendolo, e così accade. Dune – Parte Uno si conclude con Paul che si unisce ai Fremen insieme a sua madre e, insieme a loro, inizia il suo viaggio nel deserto, pronto ad un addestramento che lo porterà a diventare il loro leader e guidarli nella rivolta contro l’oppressione.

Leggi anche: Dune – Parte 2: il terzo trailer con Timothée Chalamet e Zendaya

Dune Parte 2, cosa ci aspetta nel secondo film?

La trama

Dune – Parte 2 è basato sulla seconda metà del romanzo di fantascienza epico di Frank Herbert. Il film continua la storia di Paul Atreides e del pianeta Arrakis. Dopo gli eventi del primo film, Paul, nuovamente interpretato da Timothée Chalamet, si è unito ai Fremen nel deserto di Arrakis, abbracciando il suo destino di leader e profeta. Con il supporto dei Fremen e delle sue visioni, Paul guida la resistenza contro le forze imperiali e contro la Casa Harkonnen, che continua a cercare il controllo della spezia e del pianeta.

Il cast

Il cast del film Dune – Parte 2 vede il ritorno di numerosi attori chiave della Parte 1. Tra questi Rebecca Ferguson nel ruolo di Lady Jessica, la madre di Paul, che continua a essere una figura influente nella lotta per il controllo di Arrakis. Zendaya interpreta Chani, la giovane Fremen che diventa un’importante alleata e interesse amoroso di Paul. Javier Bardem ritorna nel ruolo di Stilgar, uno dei leader dei Fremen che sostiene la causa di Paul. Nel cast di Dune Parte 2 Josh Brolin nel ruolo di Gurney Halleck, Dave Bautista nel ruolo di Glossu Rabban, un seguace fedele della Casa Harkonnen.

Nel cast troviamo Austin Butler nel ruolo di Feyd-Rautha Harkonnen, Florence Pugh nel ruolo della Principessa Irulan Corrino, Christopher Walken è l’Imperatore Shaddam IV, Stephen McKinley Henderson è Thufir Hawat, Léa Seydoux è Lady Margot, Stellan Skarsgård è il Barone Vladimir Harkonnen, Charlotte Rampling è la Reverenda Madre Mohiam. Dune – Parte 2 uscirà nelle sale italiane il 28 febbraio, distribuito da Warner Bros. Pictures.

Leggi anche: Dune Parte 2: le curiosità sui personaggi del film

Dune: da quanti libri è composta la saga?

Ricordiamo che la serie di Dune è composta da sei romanzi scritti da Frank Herbert.

Dune (1965) è il primo romanzo della serie e introduce il lettore alla storia di Paul Atreides e del pianeta Arrakis. Dune Messiah (1969) è il secondo romanzo e continua la storia di Paul Atreides e del suo ruolo come Messia dei Fremen. I figli di Dune (1976) è ambientato diversi anni dopo gli eventi di Dune Messiah, e segue le vicende dei figli di Paul Atreides. L’imperatore-dio di Dune (1981), quarto romanzo, si svolge migliaia di anni dopo gli eventi del terzo e racconta la storia di Leto II, il Dio Imperatore di Dune, che governa l’universo con mano di ferro. Gli eretici di Dune (1984) è ambientato circa 1.500 anni dopo gli eventi del quarto libro.Iintroduce nuovi personaggi e sfide nell’universo di Dune, con un focus sulla società segreta chiamata Bene Gesserit. La rifondazione di Dune (1985) è il sesto e ultimo romanzo della serie, e continua le vicende del quinto libro, concludendo la saga.

Oltre a questi sei romanzi scritti da Frank Herbert, dopo la sua morte nel 1986, suo figlio Brian Herbert insieme a Kevin J. Anderson ha scritto numerosi romanzi prequel e sequel basati sull’universo di Dune, espandendo ulteriormente la saga con nuove storie e personaggi.

L’immagine di copertina è tratta dal poster ufficiale del film Dune – Parte 2.